SMART SD-WAN

SMART SD-WAN

Banda larga & comunicazione integrata in alta affidabilità per le PMI

Il progetto SMART -SD WAN è stato finanziato da POR FSE Toscana 2014-2020

Strategia regionale Industria 4.0

Avviso pubblico per la concessione di finanziamenti ex art. 17, comma 1 lettera a) e comma 3 della legge regionale 32/2002 per progetti formativi relativi ad azioni di riqualificazione e di outplacement rivolti a lavoratori collegate a piani di riconversione, ristrutturazione aziendale e reindustrializzazione

 

Il contesto produttivo

          Omnia S.r.l è una società che, nel tempo, ha investito risorse ed energie per acquisire del know-how nel settore delle reti di telecomunicazioni, fortemente convinta dell’evoluzione che Internet avrebbe avuto. Ha puntato sulle potenzialità che la rete IP può offrire, con l’esigenza di stringere accordi con il gestore della rete dati per l’utilizzo, su tutto il territorio nazionale, dell’ultimo miglio (cavo telefonico e fibra ottica). Scelte che le hanno consentito di offrire ai clienti servizi di connettività a banda larga, personalizzati e prestazioni elevate che permettono la soddisfazione delle varie esigenze.  Omnia oggi offre una gamma completa di soluzioni di comunicazione integrata, su misura per ogni realtà aziendale: dalla realizzazione alla gestione di reti VPN, sviluppando per i propri clienti soluzioni scalabili che si traducono in tangibili vantaggi di ordine economico e di qualità del servizio. I principali obiettivi nei quali l’azienda si riconosce sono arricchire le offerte IT con nuove soluzioni, garantire i migliori servizi di telecomunicazioni alle piccole e medie imprese partendo dall’assunto che l’accesso a Internet è indispensabili per svolgere l’attività aziendale; ritiene che le connettività devono essere in banda garantita per assicurare una gestione sicura, affidabile e flessibile delle applicazioni. Le PMI vi hanno un accesso faticoso con il prevedibile risultato di una ricaduta negativa sull’intero sistema produttivo italiano, dal momento che la colonna vertebrale del sistema stesso è formata proprio da queste ultime. Non facilitarne l’accesso avrebbe la conseguenza di perdere opportunità lavorative e, a lungo andare, sarebbe motivo di gravi ritardi culturali e produttivi oltre che della perdita di posti di lavoro. Omnia ha scelto di lavorare a favore di questa frazione produttiva e ha imparato dai propri clienti che le aziende desiderano ottenere il massimo da internet: comunicare, interagire con i fornitori, generare fatturato.

 

Il progetto

Il core business di Omnia è principalmente basato su: Cyber-Security, Cloud & TLC, Unified Communications e Cablaggio strutturato. La finalità dell’azienda è stata la riorganizzazione dei processi produttivi e delle conseguenti attività lavorative. Si è trattato di avviare un percorso di trasformazione tecnologica che avrebbe dato l’opportunità di diventare ISP (Internet Service Povider) mediante iscrizione al ROC, di espandere le competenze nel settore delle comunicazioni unificate fondate sulla tecnologia Software-defined networking (SDN) e allo stesso tempo offrire servizi di consulenza e formazione per:

  • Gestione datacenter cloud & big data
  • Processi aziendali Kanban per gestione flussi
  • Per gestione amministrativa

Alla luce di tali obiettivi, il piano formativo ha coinvolto i 13 lavoratori con l’obiettivo di sviluppare competenze tecnico-specialistiche necessarie per la trasformazione ad ISP e Cloud provider, per tecnologie SDN

Big data and analytics

A queste sono state affiancate competenze di marketing e gestione del cliente per la diffusione del nuovo modello di business e dei servizi che sarebbero derivate da tale trasformazione.

 

Apprendimenti Ore
CRM Collaborativo per la gestione di servizi Cloud 140
Infrastruttura Cloud, networking, gestione e monitoraggio 250
Outbound marketing 70
Sviluppo Brand Identity 70
Totale 530

 

Risultati

I destinatari della formazione sono stati i tecnici sistemisti dell’azienda Omnia che hanno acquisito le competenze utili a sviluppare le tecnologie per permettere all’azienda di orientarsi verso nuovi scenari di business. L’accrescimento del know-how interno ha dato modo all’azienda di evolversi nell’area ICT mediante l’adozione di nuove tecnologie (diventare ISP -Internet Service Povider- mediante iscrizione al ROC, di espandere le competenze nel settore delle comunicazioni unificate basate su tecnologia Software-defined networking (SDN) SD-WAN), gestione datacenter cloud & big data,  processi aziendali per gestione flussi, per gestione amministrativa) e la qualificazione dell’immagine dell’azienda che ha dimostrato di non temere le sfide imposte dal mercato. Anche grazie alla disponibilità all’apprendimento e alla crescita personale dei propri addetti.

La consapevolezza della posta in gioco ha coinvolto i lavoratori in modo proattivo. Forti dell’esperienza di lavoro, i partecipanti hanno contribuito ad arricchire i percorsi con il loro apporto in termini di contenuti e di modalità didattiche che si sono plasmate, nell’evolversi degli incontri, secondo i bisogni reali degli addetti e dell’azienda. Ne è sbocciata un’atmosfera di piena collaborazione e di stimoli reciproci che ha invitato ad ulteriori approfondimenti, quando se ne presenteranno delle opportunità.

Non si è trattato di “lezioni” nel senso classico del termine, ma di incroci di competenze tra collaboratori che insieme hanno evidenziato problemi, cercato le soluzioni, testato le risposte ottenute, fino a individuare quella meglio confacente ad Omnia. La formazione si è rivelata una “chiave di svolta”, come l’ha definita uno dei soci, perché ha concesso tempi da dedicare a sé stessi, alla propria crescita personale e alla crescita collettiva del gruppo.

Codice del progetto: 244487

Convenzione: 25/11/2019

Inizio: 15/01/2020

Termine: 25/01/2021